Prima sconfitta in campionato Under 13 Fipav per LaPolismile, che tra le mura amiche dell’Istituto Sociale non riesce a tenere il passo dell’Unionvolley. Secca la vittoria delle ospiti, vittoriose per 3-0 al termine di una partita a senso unico: già molto rodate le ragazze dell’Unionvolley, solide e brave a non lasciare spazio ai sogni della Polismile. Nel terzo set le orange sono scese in campo senza timore, provando a reagire e vendendo cara la pelle, come dimostra il parziale più “indulgente”.
“Più il percorso è ricco di insidie, più avremo la possibilità di crescere – spiega a fine partita Giorgio Bovero -. L’importante è continuare a lavorare con la stessa intensità e la stessa voglia mostrata in questo inizio di stagione. Un risultato certamente non positivo, ma che deve essere uno stimolo ad accelerare ulteriormente. Chi avrà il cuore per andare avanti, crescerà: sono sicuro che tutte le ragazze sapranno rispondere alla grande”.

POLISMILE SOCIALE-UNIONVOLLEY 0-3
(4-25, 2-25, 12-25)
POLISMILE: Cernecca, Tumbarello, Pacitto, Esposito, Chiavazza, Monteleone, Trombetta, Agnusdei, Rebaudengo, Ressia, Aschiero, Meli. All. Bovero.
UNIONVOLLEY: Valpiani, Bramante, Di Stefano, Rizzo, Costa, Santoro, Sorassi, Favaro, Lunardon, Balzola, Gallucci, Arminio. All. Rossi. Ass. Bramante.