Proseguono i miglioramenti di risultati e di gioco per la U18. Nell’ultima partita di fronte c’era il Basket Chieri che ci aveva sconfitto all’andata, un risultato che di fatto ci ha estromesso dalla seconda fase e quindi un buon motivo per dimostrare il nostro vero valore.
La partita inizia subito a ritmi alti con le padroni di casa ad agire in contropiede e transizione e le ospiti a sfruttare le ancora troppe amnesie difensive.
I 21 punti segnati in un primo quarto divertente e rapidissimo si contrappone ad una seconda frazione dai livelli molto più bassi, con ampie rotazioni e parecchi errori gratuiti da entrambe le parti.
Dopo l’intervallo si ripropone lo stesso copione con le nostre a guidare le operazioni con ampi margini di distacco, dando l’impressione di poterli incrementare premendo un po’ sull’acceleratore. Nell’ultima frazione, ampio spazio alle aggregate della U16.
Ora ci sarà l’ultima gara del girone a Pasta, consci del fatto che senza quella sciagurata sconfitta a Chieri avrebbe potuto essere una partita decisiva per passare il turno e invece sarà solo un’altra tappa di crescita in previsione della Coppa Piemonte.

LAPOLISMILE-BASKET CHIERI 61-40
(21-15; 11-6; 20-8; 9-11)
LAPOLISMILE: Zecchina 15, Fahmy 4, Margaria 13, Cera 10, Mfochive 2, Greco 6, Bonino 1, Palmisciano 5, Salvetti 2, Peruzzi 3, Chaif, Scalenghe. All. Lionetti/Durin