Ancora “referto giallo” per le girls di coach Nasi/Martinetti, che perdono contro il Borsi Ceva, una delle formazioni più forti del girone in cui è inserita LaPolismile. Anche se alla palla a due è apparso evidente il gap tecnico e fisico tra le due squadre, nei primi due quarti della partita le rosse torinesi sono riuscite a rimanere a contatto grazie a un gioco veloce e, rispetto alle precedenti partite, maggiore fiducia nelle proprie capacità individuali e di squadra (28-50 il parziale). Dopo l’intervallo lungo invece, forse per la stanchezza o forse perché inconsciamente già appagate dalle buone cose fatte nei primi due quarti, il ritmo e l’intensità di gioco sono calati ed il Ceva ha scavato un solco incolmabile tra le due squadre. Buone le prove in fase realizzativa di Martina e Ramona, quest’ultima anche con una tripla, incisive, almeno a tratti, Rebecca e Greta nel costruire e proporre situazioni di gioco. Da segnalare anche il positivo rientro di Marika dopo l’infortunio alla caviglia nella prima giornata di campionato. Bentornata!

 

LAPOLISMILE BIANCA-CEVA 35-102