Una settimana particolare per LaPolismile iniziata giovedì, con l’incontro con i genitori per condividere il progetto sportivo, e conclusa con una bella pagina di orgoglio sportivo sabato sera al Sociale.
Nella partita contro VCO bisognava rifarsi della strana sconfitta patita all’andata e così è stato.
La vittoria in campo è stata netta, malgrado il gioco spigoloso e fisico delle avversarie, ben limitato da un corretto arbitraggio. Ad impreziosire la serata è stata la presenza, si spera non estemporanea, della nostra Sofia Varaldi, in forza alla squadra del Settore Squadre Nazionali a Roma, l’High School BasketLab, ma sempre e comunque una nostra ragazza, cresciuta nel nostro settore giovanile.
Malgrado la naturale difficoltà dovuta ad essere inserita in un contesto nuovo, Sofia è riuscita comunque ad essere protagonista con una presenza importante in attacco e in difesa, ben coadiuvata dalle compagne che l’hanno accolta come meglio non si potrebbe, a partire dalle “senatrici” che rappresentano un vero esempio del settore, sia a livello sportivo che umano, per finire alle sue compagne di settore giovanile.
Il vero motivo d’orgoglio è stato il quintetto finale che ha visto di fianco a nostra “straniera”, la presenza di Sara, oramai una protagonista in C come in Under 18 e Under 16 oltre ad aver iniziato l’avventura in A1 con Pallacanestro Torino, Francesca, che a stento ci ricordiamo sia ancora una under, Maddie, che nelle sue fasi alterne sta trovando una buona regolarità e che ha ancora margini importanti e Martina, che con fiducia e personalità si sta ritagliando un ruolo definito anche in prima squadra.
Insomma, se la partita doveva essere la conferma dei discorsi fatti solo tre giorni prima nel teatro del Sociale, non si poteva sperare di meglio.

LAPOLISMILE-AZZURRA VCO 85-58
(22-16; 42-32; 67-42)
LaPolismile: Margaria 4, Ponzin 17, Martire 16, Montanaro 11, Mfochive 7, Varaldi 7, Zecchina 10, Grattapaglia 6, Alliegro 4, Cera 3, Salvetti, Fahmy n.e.. All. Lionetti
Azzurra VCO: Belleri R. 11, Masciaga 9, Nobili 7, Belleri S. 4, Pontiroli 10, Parrachini Baraldi 15, Pirazzi 2, Baldioli n.e., Galioto, Tamini. All. Rabbolini