Basket Polismile, tra Serie B e volti nuovi

Dopo lo stop alla scorsa stagione imposto dalla pandemia, la pallacanestro Polismile riparte con rinnovato entusiasmo. La mancata iscrizione di Pallacanestro Torino al campionato di Serie A ha consigliato alla società torinese di rompere gli indugi nel cercare un ulteriore sbocco per il percorso formativo del settore giovanile. Ecco il perché della scelta di partecipare al campionato di serie B interregionale. Con una squadra che “anche quest’anno sarà guidata in panchina da Rino Lionetti – ci racconta Maurizio Salvemini, responsabile tecnico della sezione basket -, con un roster che proporrà alcune atlete Senior che negli ultimi anni avevano scelto il progetto Polismile affiancate in maniera importante dai migliori prospetti 2002/03/04″. Giovani atlete che oltre a giocare il campionato di categoria, si affacceranno alla ribalta dei campionati senior, dando sempre più continuità al lavoro svolto nel Settore Giovanile.
Sempre in un’ottica di sviluppo del settore giovanile è inserito l’arrivo in biancorosso di Giorgia Ferraro, che giocherà in Polismile in Under 16 Elite: “Giorgia arriva da Castelnuovo Scrivia ma è astigiana di nascita. È una guardia dalle eccellenti doti offensive, che ha scelto LaPolismile per sviluppare il suo percorso di crescita”.

Releated

Stop di una settimana allo sport Polismile

In ottemperanza all’ultimo DPCM dello scorso 25 ottobre, la SSD La Polismile ha deciso di sospendere tutte le attività sportive, sia agonistiche che scolastiche, per la settimana in corso a partire dal 26 ottobre. Una misura prudenziale, presa con l’intento di valutare lo scenario dopo i chiarimenti attesi in queste ore dalle federazioni sportive e […]

Meira Dragusin, a Torino con Polismile

Meira Dragusin è una giovane giocatrice rumena arrivata in Italia per stare vicino al fratello Radu, difensore centrale della Juventus Under 23. Meira, 17 anni e nazionale rumena, ha rilasciato  un’intervista al quotidiano La Repubblica che riportiamo integralmente… Le vite di Radu e Meira Dragusin si intrecciano su un telaio chiamato sport. Fratello e sorella, […]