Si ferma il basket Polismile

Carissime famiglie,

era il 4 giugno quando, con un po’ di emozione, scrivevamo che, dopo i lunghi mesi di blocco e di privazioni mai sperimentate prima, finalmente eravamo pronti a riprendere gli allenamenti in presenza con le ragazze. Il 4 novembre, esattamente cinque mesi dopo, siamo invece di nuovo a scrivere, con grande tristezza ma senza rassegnazione, che, malgrado tutti i nostri sforzi, siamo costretti a fermarci a fronte di un DPCM che certifica la gravità della nuova situazione sanitaria in corso.

Come sapete abbiamo cercato in ogni modo di trovare una strada percorribile affinché le ragazze potessero continuare a vivere insieme a noi, la loro più grande passione. Vi ringraziamo per il riscontro e la fiducia che ci avete dato sia nei mesi estivi della ripresa sia in questi ultimi giorni difficili ed inusuali che abbiamo vissuto a rincorrere provvedimenti nazionali e locali via a via più restrittivi. Però, a questo punto, dobbiamo fermarci, senza se e senza ma. Insieme allo staff tecnico del basket Polismile stiamo già cercando di pensare a qualcosa che possa comunque tenere legate ed in comunicazione le ragazze tra loro, anche a distanza, dalla propria abitazione e nel pieno rispetto delle nuove norme. Ci auguriamo che questa nuova interruzione sia meno lunga della precedente e che realisticamente si possa ritornare quanto prima alla nostra quotidiana vita sportiva. I semi che abbiamo gettato nel miglioramento delle “vostre e nostre ragazze” non saranno soffocati da nessun lockdown, ma anzi, dopo aver attraversato e superato queste nuove ed inaspettate difficoltà, sarà ancora più stimolante, pieno di significato e gratificante, riprendere il nostro progetto societario di crescita nello sport.
A presto e ricordate: “It’s time to play …. SMILE”

Torino, 4 novembre 2020
il presidente SSD Lapolismile Torino
Vittorio Ghirlassi

Releated

Basket Polismile, pronte a ripartire!

Noi siamo pronte! Polismile ha accolto con immenso sollievo ed ottimismo la notizia del nulla osta del CONI che ha recepito la richiesta della Federazione Italiana Pallacanestro di far ripartire gli allenamenti ed i campionati senior nazionali (serie B femminile, ma non serie C) e del settore giovanile che prevedano una fase finale nazionale. Come […]