Emozioni e grande basket tra Polismile e Venaria: la spuntano le biancorosse

Che fosse una partita dai grandi valori messi in campo e di grande interesse per la classifica era evidente anche alla vigilia. Che avrebbe tenuto tutti gli spettatori presenti in suspense fino agli ultimi possessi non era invece per nulla scontato. Merito delle due squadre che si sono affrontate a viso aperto, alternandosi al comando per tutto l’incontro. Partenza molto intensa di Venaria, che ha cercato di asfissiare le fonti del gioco torinesi trovando con più precisione la via del canestro, c chiudendo il primo quarto sul 7-15. Nel secondo quarto, David e Actis hanno dato una scossa offensiva al team torinese, che ha trovato anche maggiore protezione al proprio canestro e con un’importante parziale di 16-10 si è andati al riposo sul 23-25 per le ospiti. Il terzo quarto si è mantenuto in perfetto equilibrio, chiuso sul 10-10, con Venaria che ha riprovato la fuga e le torinesi brave a replicare immediatamente e con vivacità, andando all’ultimo riposo sul 33-35. Gli ultimi 10′ di gioco non sono stati adatti ai deboli di cuore: Polismile ha trovato il primo vantaggio sul 37-35 con un buon canestro di Chaif, raggiungendo anche un vantaggio di 6 punti grazie a un buon momento di Sabou. Proprio quando la partita sembrava aver trovato il suo padrone, Venaria si è rifatta sotto sul 41 pari.
A quel punto ultimo strappo delle torinesi con Varaldi salita in cattedra con 4 punti nel finale e due tiri liberi importanti di Cibrario (ottima prova la sua) e Carbonatto: a quel punto la festa è partita in mezzo al campo, una vittoria che a questo punto della stagione potrebbe essere decisiva in chiave Final Four.
Innanzitutto massimo rispetto e onore agli avversari che hanno reso tutto più difficile: ma al tempo stesso, per questo motivo è stato più bello da raggiungere l’obiettivo della vittoria. Un’altra importante giornata di basket vissuta INSIEME. Abbiamo costruito e raggiunto un piccolo traguardo: soffrendo, recuperando, ritrovando la strada verso la luce anche quando sembrava smarrita: “Lapo, lapo, lapo GO ⚪🔴💪”

LAPOLISMILE-VENARIA BLU 47-44
(7-15, 23-25, 33-35)
LAPOLISMILE: Carbonatto 3, David 8 , Godina , Ferrero , Sabou 9, Bonino, Cibrario 3 , Chaif 3, Mauro, Actis 11, Varaldi 10, Carfora. All: Salvemini. Ass: Dellasette.

Releated

Si è concluso il raduno azzurro di Sofia Fratamico

Si è concluso a Roma il raduno della Nazionale Under 16, riservato alle atlete nate nel 2008 e 2009, agli ordini di Giovanni Lucchesi e Roberto Brunamonti. Raduno a cui ha ha preso parte anche la nostra Sofia Fratamico , che per l’occasione si è confrontata con alcune tra le migliori atlete del panorama cestistico […]

Fratamico convocata in Nazionale Under 16, Bifano a disposizione

Continua il rapporto speciale tra LaPolismile e la maglia azzurra. Sofia Fratamico è stata infatti convocata per il raduno della Nazionale Under 16 femminile e sarà impegnata a Roma dal 27 al 30 dicembre: il modo migliore per concludere un anno meraviglioso per lei e per la società biancorossa. La giovane playmaker classe 2009 è […]