SERIE C: LaPolismile espugna Chieri nell’esordio in campionato

Prima uscita stagionale e prima vittoria per la squadra senior della Polismile Basket. Le ragazze della Serie C si sono imposte in trasferta per 64-43 sulle avversarie del Bea Chieri, dopo una partita combattuta, ma che ha visto il team bianco-rosso in vantaggio per quasi tutti i 40 minuti di gioco, per poi dilatare il divario nell’ultima frazione della gara.

La partita era iniziata con le “polveri bagnate”, soprattutto per la formazione torinese, che ha fatto fatica a trovare tiri aperti, affidandosi spesso al talento delle singole e a soluzioni forzate. Il punteggio è rimasto in equilibrio per buona parte del primo tempo. Le chieresi in attacco hanno cercato spesso la loro lunga titolare, che ha messo a segno buona parte dei punti nero-arancio nei primi due quarti. All’intervallo il tabellone segnava +9 per LaPolismile e l’impressione che ci fosse una partita ancora tutta da giocare.

La seconda parte del match è stato uno scontro fisico su entrambi i lati del campo, che ha reso la partita di difficile gestione da parte della coppia arbitrale e ha rallentato il ritmo dei due attacchi. Con l’avanzare dei minuti, tuttavia, le nostre ragazze hanno iniziato a prendere confidenza e ritmo, da cui è scaturito un attacco più fluido e di squadra. Anche in difesa hanno stretto le maglie e la compagine avversaria ha perso i punti di riferimento che aveva invece trovato facilmente nel primo tempo. La panchina si è fatta trovare pronta, portando energia soprattutto in difesa e permettendo a tutte di avere minuti di riposo; una panchina che, oltre alle nuove e talentuose senior, comprende anche le cinque under, ormai pienamente integrate nelle rotazioni e in grado di dare minuti di qualità in campo.

Nel finale, dopo una partita stancante e di nervi, la Polismile è riuscita a mantenere alta la concentrazione, limitando le palle perse in transizione (numerose nella prima parte di gara) e concludendo in crescendo l’ultimo quarto.

Resta il rammarico per aver sofferto forse più del dovuto, sia per la bravura delle avversarie nel rendere difficile la maggior parte dei canestri, sia per aver sprecato diversi contropiede che avrebbero portato a punti veloci. È chiaro che, al primo impegno stagionale, con una squadra in parte rinnovata negli elementi che la compongono e con le giovani con un ruolo maggiore, ci vorrà tempo per costruire una buona chimica in campo, di cui però abbiamo già visto qualche sprazzo nella seconda parte del match. C’è comunque grande fiducia, derivante in gran parte da una panchina molto più profonda e giovani più preparate rispetto alla scorsa stagione. Ciò permetterà rotazioni lunghe e più minuti di riposo alle veterane, garantendo quindi sempre tanta energia in campo da parte di tutte.

Appuntamento al prossimo sabato con la prima gara in casa contro Azzurra Basket VCO!

 

BEA CHIERI-LAPOLISMILE 43-64

(7-14, 21-30, 29-46)

CHIERI: Parlani A. 8, Parlani M. 10, Tappero, Cavagnin 3, Cotrufo 9, Tealdi, Berno 4, Casadei, Orsi, Cambiaso 9, Novara.

POLISMILE: Colucci F. 9, Montanaro 8, Alliegro 1, Margaria, Martire 17, Fratta 2, Ponzin 21, Rinaudo, Salvetti, Grattapaglia 2, Fahmy 4. All. Lionetti. Ass. Saresin

Releated

Serie C – Seconda giornata

SERIE C FEMMINILE – 2^ GIORNATA LaPolismile-Azzurra VCO 100-41 Basket Nole-Bea Chieri 51-64 Beinaschese-Castelnuovo Scrivia 81-43 Polisportiva Pasta-PF Vercelli 57-68 Victoria Torino-Akronos Moncalieri 38-55 TTB Pino Torinese-BF Biellese 64-42 HA RIPOSATO: La Lucciola Novara   CLASSIFICA   PROSSIMO TURNO Azzurra Vco-Victoria Torino Basket Nole-Polisportiva Pasta Castelnuovo Scrivia-La Lucciola Novara Bea Chieri-Beinaschese Akronos Moncalieri-BF Biellese PF […]

SERIE C: Arriva la seconda vittoria, Azzurra Vco battuta al Sociale

Esordio casalingo a senso unico per la Serie C di Polismile. Al Sociale le ospiti si presentano in 8 ed è evidente fin da subito che tipo di partita potrà essere: malgrado il lodevole impegno, la supremazia di Martire & Co. è schiacciante già dai primi minuti di gioco. In questo tipo di partite l’unica […]