SERIE C: Arriva la seconda vittoria, Azzurra Vco battuta al Sociale

Esordio casalingo a senso unico per la Serie C di Polismile. Al Sociale le ospiti si presentano in 8 ed è evidente fin da subito che tipo di partita potrà essere: malgrado il lodevole impegno, la supremazia di Martire & Co. è schiacciante già dai primi minuti di gioco. In questo tipo di partite l’unica cosa da evitare sono gli infortuni ed invece dopo solo 4 minuti, sul punteggio di 18-2, è pronto il cambio per Montanaro che, manco a farlo apposta, nell’ultimo attacco subisce un colpo al viso. Per la playmaker biancorossa la gara finisce forzatamente con qualche ansia per il recupero. Il resto della partita è accademia con il raggiungimento di quota 100 nel finale (abbastanza raro nelle categorie senior femminile) senza mai forzare i tempi, con grande rispetto per le avversarie. E’ stata l’occasione per provare nuovi quintetti e il modo per apprezzare le qualità delle “nuove” e i grandi progressi delle Under. Ora ci sarà un turno di riposo per poi riprendere il 26 ottobre contro Beinasco, sperando di poter presentare la miglior formazione per confrontarsi con un’avversario ostico.

POLISMILE-AZZURRA VCO 100-41
(34-9; 56-25; 80-37)
Polismile: Colucci 17, Margaria 9, Alliegro 4, Fahmy 12, Fratta 20, Martire 9, Rinaudo 9, Chiavotero 1, Vela Frago 6, Grattapaglia 11, Salvetti 2, Montanaro. All: Lionetti. Ass: Saresin.
Vco: Pallachini 7, Tamini 25, Bionda 2, Pirazzi 2, Galliotto 3, Suabbi 2, Medici, Baldioli.

Releated

La Polismile soffre ma cresce alla distanza

Continua la crescita della nostra Serie C, non tanto per i risultati che per ora ci hanno viste perdere in una sola occasione, ma soprattutto per il gioco e per il coinvolgimento delle nuove ragazze che oramai rappresentano una nuova certezza. Ci presentiamo nell’anomala cornice della palestra del Victoria, impianto inagibile al pubblico e quindi […]

LaPolismile ritrova il sorriso contro Castelnuovo

La Serie C si riprende dopo la brutta batosta di Pasta aggiudicandosi con autorità il match contro le Under 18 di Castelnuovo. La gara inizia con le padrone di casa perentorie in attacco, brave a mandare a referto 8 giocatrici nei primi 10′. La partita prende subito una precisa dimensione e le avversarie (soprattutto staff […]