Il ritorno inizia con un successo per la Polismile Elite

Ultima partita pre-natalizia per l’Under 16 che torna alla vittoria con una confortante prova contro Venaria Bianca e comincia quindi nel migliore di modo il girone di ritorno. La partita resta in bilico solo nei primi minuti , poi le torinesi sospinte da Sabou ( 9p ) e Chaif ( 15p) scappano via per il primo importante break: 10-23 primo quarto.
Nel secondo le reali non riescono a trovare facilmente la via del canestro e con un perentorio 8-25  si va al riposo sul 18-48 per Polismile.
Nel terzo quarto ( 5-16) e ultimo quarto ( 5-21 ) non c’è alcuna reazione dalle padrone di casa e le ragazze torinesi riescono a regalare minuti e soddisfazione all’intera rosa convocata. Da segnalare l’ottima prova realizzativa di Actis (26 p) e la buona regia di Carbonatto (10p )
Adesso arriva una forzata sospensione del campionato per le festività natalizie e con il nuovo anno arriveranno, in successione , i tre incontri casalinghi con Novara , Auxilium ad Quintum e Venaria Blu , che molto diranno delle posizioni di classifica, in ottica playoff , per le giovani cestiste torinesi.

VENARIA BIANCA-POLISMILE 28-85
( 10-23, 18-48, 23-64)
POLISMILE: Carbonatto 10, Blecich 6, Varaldi, Accossato 1, Peruzzi 2, Actis 26, Boreggio 1, Chaif 15, Quaglia 2, Sabou 9, David 8, Godina 2. All: Salvemini. Ass: Dellasette.

 

Releated

Emozioni e grande basket tra Polismile e Venaria: la spuntano le biancorosse

Che fosse una partita dai grandi valori messi in campo e di grande interesse per la classifica era evidente anche alla vigilia. Che avrebbe tenuto tutti gli spettatori presenti in suspense fino agli ultimi possessi non era invece per nulla scontato. Merito delle due squadre che si sono affrontate a viso aperto, alternandosi al comando […]

Torna alla vittoria l’Under 16 Silver

La Polismile Under 16 Silver torna alla vittoria superando per 74-24 la Mado Basket Valenza. Un impegno infrasettimanale decisamente positivo due giorni dopo la brutta partita giocata e persa contro Moncalieri: Valenza è stato un ostacolo non troppo impegnativo. Speriamo che il ritorno al successo possa dare una spinta positiva ad allenarsi con maggior concentrazione. […]