Ciao Sù 2019: il 22 settembre al PalaRuffini

Il 22 settembre andrà in scena l’edizione 2019 del Ciao Sù. Molto più di un torneo di pallacanestro femminile: una giornata in cui il basket è il protagonista indiscusso, in cui atlete di diverse età si incrociano ricordando Susanna Nora. Che la pallacanestro amava con tutto il cuore: quale miglior modo per ricordarla?
La Polismile sarà coinvolta nell’evento in programma al PalaRuffini di Torino: la squadra Under 16 scenderà in campo per un triangolare con PMS Basketball e Basket Venaria, due delle avversarie che le biancorosse incontreranno durante la stagione. L’inizio della giornata è fissato alle 9.30, con il Clinic CNA Valido per punti Pao, tenuto da Riccardi e Bocci. Nel pomeriggio, alle 14, appuntamento con il triangolare Under 16, antipasto per l’evento di Minibasket in programma alle 16.15. Prima dell’evento di Serie A1, la sfida tra Iren Fixi Torino e Allianz Geas Sesto San Giovanni con palla a due alle 18.30: due società storiche della pallacanestro femminile italiana.
Inoltre dalle 11, sul campo esterno, seconda edizione del We Got Game featuring CiaoSu, torneo 3 contro 3 open femminile la cui finale si disputerà nell’intervallo della partita di Serie A1.

DIRETTA STREAMING: www.youtube.com/c/CiaoSu

Ingresso Gratuito, offerta libera all’Associazione per la Prevenzione e la Cura dei Tumori in Piemonte Onlus

Releated

Stop casalingo con Saluzzo per l’Under 16 Bianca

L’U16 regionale cade in casa contro Saluzzo fornendo peró una buona prestazione nei primi due quarti. Riscontri positivi soprattutto in fase difensiva, venuta però a mancare nella seconda parte della partita. Saluzzo ha nella coppia Frandino-Verlengo, straripante con 44 punti su 54 complessivi di squadra, un ottimo terminale offensivo. La Polismile al contrario non riesce […]

Lotta la Polismile, ma in volata vince Moncalieri

La Polismile Under 16 Elite cede in volata 37-36 sul campo di Moncalieri, nonostante pesanti assenze. Quando perdi di un solo punto una partita giocata con grande orgoglio, confrontandoti da subito con le assenze importanti di Varaldi e Sabou e le condizioni non ottimali di David, ogni singolo gesto e sforzo della Squadra che ci […]