LaPolismile batte Novara agevolmente e prepara il match con Pino

Piacevole partita del venerdì sera al Sociale. Le ragazze di Lionetti oramai come d’abitudine, ci mettono quasi un quarto ad ingranare per poi dilagare nella seconda frazione (eloquenti i 34 punti realizzati in 10′) con giocate spettacolari e buon ritmo.
Novara nel primo quarto cerca di arginare in difesa il ritmo delle padrone di casa ma pagando un pesante conto in quanto a falli commessi e sanzionati da una coppia arbitrale finalmente attenta e ben motivata.
L’andamento della gara ha permesso di far riposare le senatrici e far così vedere i buoni miglioramenti soprattutto di Rinaudo, Grattapaglia e Salvetti, finalmente protagoniste e più concrete in campo.
Ora la testa va all’ultima gara prima della pausa contro lo strapotere di Pino Torinese, incontrastata capolista, sapendo di dover far fronte a pesantissime assenze ma sapendo che la strada percorsa nelle ultime gare è stata la preparazione a questa gara in cui tutte devono dare un contributo concreto in attacco e in difesa per affrontare a testa alta una squadra costruita per salire e meritatamente in testa alla classifica oramai da 5 stagioni.

LAPOLISMILE-NOVARA 86-44
(16-12; 50-24; 69-31)
Polismile: Margaria 3, Martire 17, Fratta 23, Montanaro 4, Grattapaglia 8, Rinaudo 7, Colucci M. 10, Alliegro 4, Vela Frago 4, Salvetti 2, Colucci F. 4, Fahmy. All: Lionetti.

Releated

Polismile svolta nella ripresa, Beinaschese ko al Sociale

La nostra Serie C si aggiudica una gara sofferta di fronte al folto pubblico del Sociale contro una delle pretendenti ai primi posti della classifica, staccata di soli due punti in graduatoria. La Beinaschese, fin dalle prime azioni, ha evidenziato il chiaro intento di rallentare il ritmo, riuscendoci egregiamente dei primi 20 minuti, complice anche […]

La Polismile soffre ma vince in allungo contro Chieri

Inizio del girone di ritorno in affanno per la Serie C Polismile, che porta a casa il risultato con fatica dopo essere stata in svantaggio nei primi 3 quarti, allungando solo nell’ultima frazione. Le ragazze di Lionetti soffrono come sempre un inizio in sordina ma, a differenza di altre gare, non riescono a cambiare marcia […]